Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, arrestato ‘corriere’ con 300 dosi di cocaina ed eroina

E’ accaduto al Parco Verde, a Caivano, ove un ragazzo di 24 anni è stato beccato in possesso di 300 dosi di cocaina ed eroina.

La Polizia di Stato di Napoli, questa mattina, ha inflitto un altro duro colpo alle organizzazioni criminali che gestiscono il traffico illegale di stupefacenti, nel ‘Parco Verde’ situato a Caivano, provincia di Napoli, una delle più grandi piazze di spaccio della zona. Una grande attività investigativa degli agenti di P. S., ha consentito di avere buone prospettive per recarsi presso l’abitazione di G. O., 24 enne abitante proprio nel Parco Verde. Il ragazzo, facendo ‘turni’ con un complice, faceva il ‘corriere’, occupandosi di rifornire le varie piazze di spaccio all’ interno dell’ edilizia popolare di Via Circumvallazione Ovest. Questa mattina, il 24 enne si è recato vicino ad un balcone posto ad un piano rialzato e, ha prelevato un grosso involucro in cellophane. E’ stato in quest’ attimo che, gli agenti del Commissariato di Napoli, hanno accerchiato e arrestato il giovane. Infatti, all’ interno di questa busta, vi erano 300 dosi di cocaina ed eroina. Il ragazzo è stato arrestato perché ritenuto responsabile di possesso di stupefacenti ai fini di spaccio, trasportandolo presso il carcere di Poggioreale.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania