Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, aprono i cantieri a piazza Plebiscito, via ai lavori alla linea 6 della metro

Il progetto prevede 14 mesi di lavori

A partire da questa sera si aprirà il cantiere a piazza del Plebiscito per l’inizio dei lavori alla linea 6 della metropolitana di Napoli. Il progetto prevede 14 mesi di lavori per ultimare la camera di ventilazione sotterranea al servizio della stazione Chiaia. Non sarà aperto nessun ingresso del metrò a piazza del Plebiscito, insomma, in quanto gli unici due accessi per il pubblico previsti saranno in piazza Santa Maria degli Angeli e a via Chiaia, sotto il ponte.

Stanotte sarà delimitata l’area del cantiere che insisterà sulla parte destra dell’emiciclo, sul lato della Prefettura, in corrispondenza di piazzetta Carolina, fino all’altezza della prima statua equestre che si trova al centro. I lavori saranno all’interno dell’area pedonale, quindi non sulla strada dove circolano le auto, che resterà aperta. Ci sarà comunque un impatto sul traffico a causa del via vai degli automezzi in entrata e uscita. “Si tratta di lavori indispensabili – fanno sapere dal Comune – per la sicurezza dell’esercizio”. Ed è già corsa contro il tempo, perché tutta l’opera dovrà essere ultimata entro l’anno prossimo per non perdere i fondi europei. Complessivamente la Linea 6 è costata finora circa un miliardo di euro. Già sulle barricate commercianti e ristoratori dei colonnati della basilica di San Francesco di Paola, che invitano a rispettare i tempi. Mentre l’associazione ambientalista Italia Nostra chiede rassicurazioni sul fatto che il basolato attuale non sia “sostituito alla fine con grate di ventilazione”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania