Sud - cronaca

Napoli, apre asilo nel reparto di oncologia pediatrica

A Napoli, nell’ ospedale pediarico Pausilipon è stato aperto all’interno del reparto oncologico un asilo nido .

L’asilo offre ai piccoli pazienti, tra 0 e 36 mesi un servizio educativo completamente gratuito. I piccoli avranno educatori, psicologi e uno spazio colorato per giocare e socializzare. Attività fondamentali nei primi tre anni di vita.

“Aprire un asilo nido in un reparto oncologico pediatrico significa regalare ai nostri figli un po’ di normalità, distrarli dalla malattia e donare alle madri un’ora di libertà per piangere da sole in una stanza”.  Questo è quanto ha dichiarato Rita, la mamma di uno dei 100 bambini ricoverati nel dipartimento di oncologia dell’ospedale pediatrico Pausilipon in regime ordinario o day ospital.

“È un progetto unico in Italia – dice Elena Jacobs di Intesa Sanpaolo – ed è nato a Torino l’anno scorso, quando due colleghi che hanno una bambina malata di cancro hanno chiesto aiuto all’azienda. La banca ha deciso di offrire un servizio a tutti i bambini malati. Per l’apertura del secondo asilo abbiamo scelto Napoli sia per l’eccellenzadel Pausilipon sia per il numero esiguo di asili nido in città. La prossima tappa sarà Monza”.

All’inaugurazione dell’asilo hanno partecipato il direttore generale del Banco di Napoli Francesco Guido, Rachele Furfaro, direttore servizi educativi “ Dalla parte dei bambini”, e l’assessore regionale all’Istruzione, Lucia Fortini. Un pomeriggio particolare per i bimbi che, stretti alle mamme, hanno scartato regali tra clown e sorrisi.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania