Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, ancora violenza e vandalismo nel raid avvenuto stanotte a piazza Municipio

Ancora finestrini in frantumi a piazza Municipio per il raid avvenuto durante la notte

Dopo gli atti di vandalismo dell’ultimo weekend, accaduti in via Aniello Falcone, al Vomero, che hanno portato al danneggiamento delle auto parcheggiate nella via, con finestrini e parabrezza sfasciati dal lancio di mattoni.

A subire la stessa sorte sono state le auto parcheggiate in a piazza Municipio, in via San Giacomo, la strada laterale Palazzo San Giacomo, sede del Comune. Sono due le auto che erano ancora parcheggiate stamane a via San Giacomo con il finestrino sul lato guida in frantumi.

Ma sul marciapiede ci sono schegge di vetro in altri punti, segno di altri veicoli presi di mira e già spostati dai proprietari. Una Smart è stata presa d’assalto anche a piazza Municipio, dal lato di via Cervantes. Sotto i portici di via San Giacomo ci sono alcuni pub, pizzerie e locali etnici.

Ma dietro l’atto vandalico potrebbe esserci un movente diverso dalla movida che era stato il primo campanello d’allarme per l’episodio di via Aniello Falcone.

Di fatto la zona di piazza municipio di notte è spesso luogo di scorribande di motorini che scendono dai Quartieri Spagnoli, attraversano a tutta velocità via Toledo e simulano spesso rodei nella piazza del Municipio vuota dopo l’orario di ufficio. Dettagli utili sugli autori del raid di stanotte potrebbero pervenire dalle telecamere installate in più punti di piazza Municipio. “In questa città ormai non si capisce più niente”, dice sconfortato un vigile urbano di guardia sotto la sede di Palazzo San Giacomo. Proprio stamane alle 10 si riunisce a via Verdi il Consiglio comunale

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania