Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, aggressione su un mezzo del 118: paziente strappa i capelli all’autista

Napoli, aggressione su un mezzo del 118: paziente strappa i capelli all’autista

Personale 118 ancora senza adeguate tutele nonostante l’ormai lunga scia di violenza nei loro confronti che sembra essersi aperta da fine 2017. Dall’ inizio dell’ anno nella sola città di Napoli si sono contati già 65 episodi che hanno visto come vittime personale medico o equipe del 118. Questa volta ad essere stata aggredita è stata un’ autista donna, a bordo della postazione “Incurabili”. Giunti sul posto dopo aver risposto ad una chiamata d’emergenzauna, la paziente presa in carico, con probabili disturbi psichiatrici, avrebbe dato in escandescenza. La donna avrebbe afferrato per i capelli l’ autista fino a strapparle alcune ciocche per il distacco del cuoio capelluto.  A raccogliere la denuncia l’associazione Nessuno Tocchi Ippocrate:

Aggressione all’ autista della postazione 118 “Incurabili”
Aggressione n. 65 del 2018 Detto alla partenopea “o’ strascino”
“Nella giornata di ieri (3/9/18) la postazione Incurabili (India-senza medico a bordo) viene allertata per malore in paziente donna, giunti sul posto la paziente (probabilmente psichiatrica) incomincia ad andare in escandescenza fino a strappare una ciocca di capelli all’ autista (donna) del mezzo di soccorso.
Ancora non sono chiari i motivi di tale aggressione. Solidarietà per la collega autista della CRI.

Associazione “Nessuno Tocchi Ippocrate “

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania