Quantcast

carabinieri varcaturo napoli marano castellammare di stabia Boscotrecase trecase
Sud - cronaca

Napoli, aggredisce padre e fratello con un punteruolo: arrestato

I due uomini aggrediti hanno subito contusioni guaribili in 4/5 giorni

Un uomo di trentatre anni di Napoli, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Operativo cittadino, intervenuti d’urgenza in via Arenaccia per aggressione in atto che ha portato a contusioni guaribili in pochi giorni per un appuntato.

Sul posto è stato accertato che immediatamente prima il 33enne aveva aggredito con un punteruolo (poi rinvenuto e sequestrato) il padre 62enne e il fratello 35enne causando loro contusioni varie guaribili tra i 4 e 5 giorni. Nel corso del litigio con i familiari anche il 33enne ha riportato contusioni al naso per le quali diagnosi e prognosi sono in via di definizione. L’arrestato è ora a disposizione delle Autorità Giudiziarie.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania