Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, aggredisce una giovane prostituta che gli ha negato sesso gratis: la vicenda

Violenza per una prestazione sessuale rifiutata a Napoli, dove un uomo ha aggredito una giovane prostituta di 21 anni: arrestato dalla Polizia

Ha chiesto denaro e prestazioni sessuali gratis a una prostituta e quando la donna si è rifiutata l’ha colpita alla testa ferendola in modo serio. Choc a Napoli, dove la Polizia Municipale ha denunciato un uomo con l’accusa di minacce, lesioni personali, estorsione e resistenza a pubblico ufficiale.
La donna aggredita, che ha 21 anni, ha riportato un vistoso ematoma a un occhio. Secondo quanto riferito dall’Ansa, la giovane è stata notata dagli agenti del reparto Tutela Emergenze Sociali e Minori durante un’attività finalizzata alla repressione della prostituzione, anche minorile.
La ragazza, dopo essere stata medicata, ha denunciato l’accaduto negli uffici della Municipale. L’uomo è stato successivamente rintracciato dagli uomini della Polizia e riconosciuto dalla vittima.
Dagli accertamenti sull’uomo sono emersi numerosi precedenti penali a suo carico. La ragazza è stata poi indirizzata presso strutture di supporto per donne vittime di maltrattamento.

Nelle scorse ore gli uomini del Reparto Tutela Emergenze Sociali e Minori della Polizia Municipale di Napoli, impegnati nel servizio di prevenzione lungo le vie del Centro Direzionale, hanno scoperto un giovane minore che si stava prostituendo in strada.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania