Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, 43enne denuncia il compagno violento colpevole di averle provocato un incidente stradale

La donna è stata inserita in struttura protetta e segreta dove troverà sostegno per iniziare un  percorso di recupero

Napoli – Grazie all’intervento del personale dell’Unità Operativa Tutela Emergenze Sociali e Minori della Polizia Municipale di Napoli, una donna di 43 anni è riuscita a scampare alle grinfie del compagno violento

L’uomo pedinava la donna già da tempo e qualche mese fa l’aveva pure tamponata creando un incidente stradale facendola sbattere contro un muro.

Finalmente la donna ha trovato il coraggio di chiedere aiuto all’ospedale San Giovanni Bosco dove si è presentata in forte stato di agitazione e stress ansioso.

Il personale medico ha allertato la polizia Municipale che ha raccolto la testimonianza della donna registrando le violenze fisiche, sessuali e atti persecutori a cui era soggetta da tempo

La donna è stata inserita in struttura protetta e segreta dove troverà sostegno per iniziare un  percorso di recupero, mentre l’uomo è stato deferito alla Magistratura per i reati di stalking e lesioni personali.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania