Sud - cronaca

Napoli, 32enne dei Colli Aminei truffa anziano 86enne: denunciato

Napoli, 32enne dei Colli Aminei truffa anziano 86enne: denunciato

Napoli, un 32enne dei Colli Aminei, già noto alle forze dell’ordine, lo scorso 29 settembre, aveva truffato un anziano 86enne,  residente in zona Guantai. L’uomo lo aveva contattato telefonicamente a casa fingendosi prima, l’avvocato di un nipote e gli aveva riferito che il giovane aveva appena investito un pedone, il quale era in gravi condizioni, poi dopo si era anche finto il maresciallo dell’Arma, facendo presente al vecchietto, che non avrebbe arrestato il ragazzo se fossero stati pagati 10mila euro. Dopo 10 minuti il truffatore, si era presentato a casa del nonnino, riuscendo a portargli via la somma che aveva a disposizione a casa, intorno ai mille euro.

Solo dopo aver pagato, l’86enne ha chiamato la stazione dei Carabinieri di Marianella, raccontando l’accaduto. Grazie alle telecamere poste sul territorio, sono riusciti a risalire anche alla targa dell’auto che aveva utilizzato per spostarsi. Il malfattore è stato identificato e il Gip di Napoli,  ha disposto per lui l’obbligo di dimora nel comune di Napoli e l’obbligo “di firma”.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania