Quantcast

polizia pompei capri napoli
Sud - cronaca

Napoli, 16enne rapinata: reagisce al suo aggressore e lo mette ko

Napoli, 16enne rapinata: reagisce al suo aggressore e lo mette ko

Napoli, la vicenda è accaduta ieri pomeriggio su Corso Umberto, nel centro storico di Napoli. Come riportato dal giornale “il Mattino”, una ragazza di 16 anni stava camminando, intorno alle 16.00, sul marciapiede che collega piazza Garibaldi con piazza Borsa, quando all’improvviso le si è avventato alle spalle un malvivente straniero che ha cercato di strapparle dalle mani l’iphone.

L’uomo nel momento in cui si è impossessato del telefono, non è riuscito a scappare pèrchè la ragazza, con grande coraggio e forse grazie anche all’adrenalina, ha subito reagito al furto, percuotendolo e riuscendone a bloccarne la fuga. La ragazza ha poi iniziato ad urlare, e le sue urla hanno attirato l’attenzione di due poliziotti che si trovavano nei pressi del luogo dell’aggressione e che sono intervenuti. Al momento dell’arresto, il rapinatore ha cercato di divincolarsi e scappare, colpendo entrambi i poliziotti e dando luogo ad una colluttazione.

I poliziotti, di 38 e e 43 anni, insieme alla ragazzina sono stati trasportati all’ospedale Loreto Mare: per i due uomini sono stati refertati  per i traumi alle spalle e alle braccia con una prognosi di 7 giorni ciascuno, mentre la minore ha riportato contusioni al torace per una prognosi di tre giorni.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania