Quantcast

ambulanza
Sud - cronaca

Muore per un’auto postata in doppia fila

Un quarto d’ora le è costato la vita: inutili i soccorsi.

Domenica notte a Salerno una donna è morta a causa della mancato rispetto delle regole stradale: un auto parcheggiata in seconda fila ha impedito il passaggio della vettura di soccorso ostruendo lo spazio adibito a tale manovra. La donna, Matilde Ferri, ex insegnante residente in Via Madonna del Monte è morta nella sua abitazione a causa di quel quarto d’ora fatale che gli è costato la vita. Inutili i tentativi del pronto soccorso una volta giunti sul posto di rianimarla. La rabbia adesso è il sentimento diffuso tra tutti, parenti e vicinato per una donna che aveva una vita difficile: ha perso due figli, tra cui una ragazza in un tragico incidente stradale ed ora si ritrovava a vivere sola con il nipote e la domestica. Attiva nel quartiere con una fondazione per ragazzi disabili ora è ricordata da tutti con molto affetto ma è inevitabile non provare tanta amarezza per il mancato e tempestivo soccorso.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania