Quantcast

Banner Gori
Sud - cronaca

Monte Faito, sequestrata l’area degli alberi tagliati

Sequestro effettuato dai carabinieri-forestali

Quattro pini, un abete e 20 ontani erano stati abbattuti nei giorni scorsi a monte Faito, ai margini della strada che conduce al piazzale della Funivia. L’episodio era stato evidenziato in una nota dal presidente dell’Associazione Pro Faito onlus, Dario Russo, sottolineando le perplessità per l’accaduto.

“Conifere, ontani ed un castagno quasi centenario, tagliati senza criterio – aveva spiegato Russo –. Anche se il taglio è stato operato in un terreno privato, ma che, comunque, insiste nel territorio dell’Ente Parco dei Monti Lattari, ci appare molto strano che sia stata concessa la dovuta autorizzazione”.
Questa mattina, nonostante il freddo e la neve, i carabinieri-forestali hanno posto sotto sequestro preventivo l’area sul monte Faito, dove venerdì scorso, erano stati tagliati gli alberi. Sono in corso accertamenti per accertare eventuali responsabilità dell’accaduto, a seguito del sopralluogo effettuato dall’Ente parco regionale dei Monti Lattari insieme alla comunità montana, al Comune di Vico Equense ed i carabinieri forestali. “Con il sequestro dell’area e le indagini in corso verranno accertate eventuali responsabilità – commenta il presidente dell’Ente parco dei Monti Lattari, Tristano Dello Ioio – Determinante e fondamentale è stato anche il contributo delle associazioni ambientaliste nazionali Wwf, ProNatura, Vas e delle organizzazioni locali tutte che operano per il bene del Faito, una sinergia che funziona e che rappresenta un tassello essenziale della rinascita del territorio. Il rilancio del Faito passa anche attraverso la consapevolezza che ogni reato non resterà impunito. Ed è nostro compito tutelare il patrimonio ambientale del nostro territorio, che ha vissuto un 2018 da record grazie alla riattivazione a tempo pieno della funivia e ai numeri fatti registrare in estate e durante le festività natalizie”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania