Quantcast

Sud - cronaca

Meta di Sorrento, licenziati i 5 ritenuti responsabili dello stupro della turista inglese

Meta di Sorrento, licenziati i 5 ritenuti responsabili dello stupro della turista inglese

Meta di Sorrento, oggi è stato licenziato l’unico ancora in servizio dei 5 dipendenti dell’hotel Alimuri, arrestati perchè ritenuti responsabili dello stupro avvenuto nel 2016, ai danni di una turista inglese di 5o anni.

ad essere licenziato, si tratta del giovane di 22 anni, assunto come aiuto cuoco,  il cui contratto a tempo indeterminato è stato rescisso stamattina per giusta causa. Già due anni fa, quando la Polizia, nell’ambito delle indagini, si è recata nell’albergo per sequestrare i telefonini degli indagati, la direzione dell’albergo aveva deciso di non rinnovare i contratti a tempo determinato a quattro dei cinque lavoratori arrestati.

Riguardo la questione, che ha portyato ieri, all’arresto di 5 persona, si è espresso anche l’albergo, in cui, all’interno di una nota, comunica: «Piena vicinanza e profonda solidarietà nei confronti della vittima. A tal fine  è ferma la determinazione della società, laddove la Procura decidesse di esercitare l’azione penale, di costituirsi parte civile nei confronti degli ex dipendenti al fine di accertare quanto accaduto e tutelare l’immagine e il buon nome di una struttura e di un’organizzazione aziendale che vanta oltre 500 dipendenti e circa trent’anni di lavoro sempre svolto con ampio apprezzamento da parte della clientela e successi sia in ambito nazionale che internazionale». Si sottolinea anche, che la struttura alberghiera è estranea ai fatti.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania