Sud - cronaca

Castellammare, Massimo de Angelis: “Gravissime le parole di Cimmino”

“Dobbiamo costituire una rete di protezione vera ed efficace per contrastare ogni forma di abuso”

Il candidato Massimo de Angelis replica alle parole del candidato Cimmino in merito ai drammatici fatti di cronaca che hanno coinvolto la città di Castellammare di Stabia: “Le dichiarazioni di Cimmino sono molto gravi perché tendono a sminuire il significato e la portata di un atto gravissimo rivolto contro una ragazzina indifesa, che porta dentro di sé un dolore disarmante; a lei e alla sua famiglia rivolgo il mio pensiero angosciato.
Quel dolore è dolore di tante altre che non hanno avuto il coraggio di denunciare, la forza di alzare la testa; ecco, non possiamo non pensare anche a quelle lacrime segrete versate in silenzio; noi dobbiamo rompere quel silenzio valorizzando il lavoro di tante donne, di tante associazioni che lontano dai riflettori mediatici lavorano ogni giorno per costruire ascolto, denuncia, speranza e futuro. La nostra città non può accettare un simile orrore ed è nostro dovere attivare tutti gli strumenti possibili affinché queste tragedie non si verifichino più. Come marito, come padre e come cittadino non posso permetterlo; come futuro sindaco mi impegnerò per colmare questo vuoto di civiltà.
Il Centro Antiviolenza, ora aperto solo grazie alle volontarie, deve essere potenziato con l’impiego di risorse pubbliche e deve operare nei luoghi più a rischio della città. Dobbiamo aiutare le donne ad uscire dal silenzio e dalla paura di denunciare, a rompere quel muro di omertà famigliare che soffoca e imprigiona la dignità e l’identità di tante. Castellammare, con il concorso delle tante associazioni di donne che in questi anni sono state in trincea spesso da sole e abbandonate, sosterrà il suo centro antiviolenza per le donne: sarà una mia priorità e lo manterremo attivo grazie alle scelte di bilancio che faremo nella definizione delle direttrici delle politiche sociali”.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania