Quantcast

Sud - cronaca

Marigliano, banditi speronano l’auto dei carabinieri dopo una rapina alle Poste: l’accaduto

I malviventi avevano portato via la cassaforte con i valori bollati

Furto con scasso nella notte all’ufficio postale di via San Francesco. I carabinieri della stazione di Marigliano sventano il colpo rischiando la vita. I malviventi  per darsi alla fuga  insieme alla cassaforte che avevano gia’ trafugato, infatti, hanno impattato contro l’ auto dei carabinieri.

I militari, coordinati dal comandante Raffaele Di Donato, si sono parati dinanzi all’auto dei criminali nel tentativo di bloccarli, ma questi gli sono finiti contro. Erano all’incirca le 3 quando quattro persone incappucciate hanno forzato la porta d’ingresso dell’ufficio postale.  I ladri in pochi minuti si sono impossessati  della cassaforte contente valori bollati, assegni in bianco ed altri preziosi e si stavano già dando alla fuga, quando i carabinieri, allertati dall’allarme radiocollegato con la caserma, sono arrivati a sventare il colpo.  Con la cassaforte in macchina la gang  si stava dirigendo in via Bosco, ma dopo appena pochi metri, ancora prima del ponte, la pattuglia dei carabinieri gli si è parata dinanzi tagliandogli la strada. A questo punto i malviventi anzichè fermarsi hanno continuato la folle corsa schiantandosi contro la vettura militare. L’urto è stato violentissimo, la parte anteriore dell’auto dei carabinieri si è accartocciata, i due militari sono rimasti feriti. Intanto i malviventi hanno abbandonato l’ auto e si sono dati alla fuga a piedi tra le campagne.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania