luigi di maio
Attualità Sud - cronaca

Di Maio finisce in tribunale: sarà ascoltato come testimone

Il vicepremier sarà sentito sulla querela per diffamazione presentata dalla Casaleggio contro il blogger Ferrillo

Il vicepresidente del Consiglio Luigi Di Maio sarà ascoltato dal tribunale di Aversa Napoli Nord in qualità di testimone al processo per diffamazione scaturito dalla querela presentata il 24 gennaio 2015 da Gianroberto Casaleggio e dalla Casaleggio Associati nei confronti del blogger della Terra dei Fuochi Angelo Ferrillo.

Il ministro ha dribblato fotografi e cameraman,  presenti sin dalle 8.30 all’ingresso del palazzo di giustizia e ha preso posto direttamente all’interno dell’aula. Il post ritenuto offensivo risale al mese di ottobre 2014. Ferrillo, difeso dall’avvocato Marco de Scisciolo, venne poi espulso dal Movimento con un comunicato dello staff di Beppe Grillo il 16 gennaio 2015. L’udienza si celebra nell’aula P2 del Palazzo di Giustizia, davanti al giudice Annamaria Ferraioli. Prima di Di Maio, erano stati già ascoltati come testi Davide Casaleggio Alessandro Di Battista, a ottobre 2017, e nel marzo scorso Beppe Grillo.

SUD – CRONACA

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania