Quantcast

Sud - cronaca

Lido Scala, sorpresa dei bagnanti, una macchina sull’arenile tra ombrelloni e secchielli

In assenza di parcheggi nel napoletano si usufruisce pure della spiaggia

Stupore e incredulità tra i bagnanti del Lido Scala, una spiaggi libera tra Torre del Greco ed Ercolano, stamane al loro arrivo.

Di solito nelle domeniche di luglio il massimo che può succedere in una spiaggia è non trovar posto a causa delle tante persone che approfittando di una giornata libera cercano refrigerio dal caldo afoso della città

Questa volta i bagnanti increduli recatosi in spiaggia si son trovati dinanzi ad una macchina parcheggiata proprio nella spiaggia.

I bagnanti tra l’incredulo e il divertito hanno segnalato l’evento alle autorità competenti.

All’arrivo dei vigili urbani di Torre del Greco, constatato che le ruote erano impantanate sulla scura sabbia, hanno provveduto a rimuovere il veicolo.

Dopo diverse difficoltà nell’estrarre l’autoveicolo dalla sabbia, gli agenti sono alla ricerca del proprietario dell’autovettura.

Dalla targa si è potuto risalire al proprietario, un napoletano che a quanto pare non ha provveduto nemmeno a rinnovare l’assicurazione.

Gli agenti sono alla ricerca dell’uomo e delle sue spiegazioni per capire come si accaduto il fatto.

Dionisia Pizzo

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania