Sud - cronaca

La svolta – E’ stata ritrovata Celeste Ruiz: disse di essere Angela Celentano

Lo rivela Il Mattino

Clamorosa svolta nell’indagine messicana su Angela Celentano, la ragazza scomparsa il 10 agosto 1996 durante una gita sul monte Faito. Stando a quanto trapelato da fonti invstigative, nelle ultime ore gli investigatori dell’Interpol avrebbero rintracciato Celeste Ruiz, la ragazza messicana che nel 2010 dichiarò di essere Angela e di trovarsi ad Acapulco e di non voler essere più cercata. La giovane sarebbe stata sottoposta al test del Dna che però avrebbe escluso ogni legame di parentela con i Celentano.

Nelle prossime ore negli uffici della Procura di Torre Annunziata la vicenda sarà al centro di un vertice tra il capo dei pm oplontini Alessandro Pennafilico, il sostituto Sergio Raimondi, titolare del fascicolo, i genitori di Angela e l’avvocato Luigi Ferrandino che dal 2010 assiste i Celentano.

In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di CalcioNapoli24, alfredopedulla.com ed è attualmente caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale