Sud - cronaca

Ischia, sanità: chiude il Dhc, i dettagli

Ischia, sanità: chiude il Dhc, i dettagli

Ischia, la regione Campania, il 18 giugno, ha imposto un decreto che prevede dei tagli all’assistenza domiciliare. A causa di questo provvedimento  ci saranno ripercussioni anche per il centro DHC dell’isola d’Ischia. Per questo motivo i dirigenti della struttura hanno ritenuto opportuno esprimere il loro dissenso con una forma di protesta partirà da lunedi 2 luglio con la chiusura del centro.

Sulla questione si è espresso anche il responsabile delle Politiche per il Sud di Forza Italia Severino Nappi“In Campania la ‘rivoluzione’ della sanita’ di De Luca prosegue senza sosta con un’altra scellerata interruzione di un servizio fondamentale per la salute dei cittadini ischitani. I tagli imposti da Palazzo Santa Lucia hanno portato infatti alla chiusura del Dhc ad Ischia, con la sospensione, da lunedi’, del servizio a domicilio per decine di famiglie: cure, spesso salvavita, anche per bimbi di tenerissima eta’ con patologie gravi”. 

E continua: “Questa e’ la politica dell’attuale presidente della Regione: abbandonare i nostri figli ad un destino drammatico. In tre anni ne ha fatte di tutti i colori, ma su questa e’ impossibile restare in silenzio. Uno scempio che ci obbliga ad alzare la voce: mandiamolo a casa prima, altri due anni cosi’ non sono accettabili”, conclude la nota.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania