Quantcast

Sud - cronaca

Ischia, guardia Lipu condannata per la falsificazione di una firma: i dettagli

La Guardia Lipu ha falsificato la firma di un cacciatore

Ischia, una guardia Lipu, Lega Italiana Protezione Uccelli, è stata condannata a due anni di reclusione (pena sospesa)  per l’accusa di falso ideologico in ordine ad un processo verbale a carico di un cacciatore. Si tratta di D. Z., che secondo l’accusa ha falsificato la firma del cacciatore al termine di un accertamento di natura venatoria. Firma che lo stesso cacciatore ha sempre disconosciuto come propria.

Il tribunale, nel corso del dibattimento, ha nominato un grafologo forense che ha certificato che la firma contestata «è stata redatta con elevata probabilità dallo Z.».

La guardia è stata condannata a 1.500 euro di spese legali ai danni alla parte civile da liquidarsi in sede civile. «La sentenza rappresenta un precedente importante per altri comportamenti illeciti che potrebbero essere sottoposti al vaglio investigativo» afferma il difensore della parte civile, avvocato Nicola Lauro. (Il Mattino)

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania