Quantcast

Sud - cronaca

Ischia, aggressione omofoba allo scrittore Di Costanzo: “Effetto del clima d’odio”

Ischia – Aggressione omofoba allo scrittore Giorgio Di Costanzo: “Il clima d’odio leghista rende sempre più insicuro e violento il nostro Paese

Braccato, strattonato e scaraventato con forza a terra. In gruppo per dare una lezione ad un “ricchione”. Il noto scrittore ischitano Giorgio Di Costanzo è stato vergognosamente aggredito a Barano d’Ischia da un gruppo di ragazzi. L’accanimento del branco dovuto alla sua omosessualità. E’ successo poco fa in Piazza Mar del Plata a Testaccio.
Secondo quanto emerso, gli omofobi aggressori si sarebbero dileguati dopo la violenza, mentre Di Costanzo è stato soccorso, poco dopo, dai Carabinieri della locale stazione di piazza San Rocco. L’uomo, visibilmente scosso per il vile gesto subito, è stato trasportato presso l’ospedale “Rizzoli” di Lacco Ameno.
Solidarietà allo scrittore è stata espressa da Antonello Sannino, presidente di ArciGay: “Questo è il settimo caso di aggressione omofoba che avviene a Napoli dal primo giugno. Il 35esimo in Italia. Il clima d’odio leghista rende sempre più insicuro e violento il nostro Paese“.

I militari dell’Arma, hanno già acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza degli esercizi presenti sul luogo dell’aggressione, dove si spera di trovare indizi utili al fine di risalire all’identità dei giovani delinquenti, che vanno quanto prima assicurati alla giustizia.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania