Quantcast

Banner Gori
lhd trieste porto castellammare di stabia foto di antonio gargiulo
Sud - cronaca

Incidente sulla nave LHD “Trieste”: ecco cosa è realmente successo

Incidente sulla nave LHD “Trieste”: ecco cosa è realmente successo

In merito al principio di incendio verificatosi questa mattina sulla nave LHD “Trieste”, varata il mese scorso a Castellammare di Stabia, vi informiamo che questo è stato prontamente estinto dal personale interno di cantiere. I lavori a bordo sono regolarmente ripresi già da circa mezz’ora”, ha riferito in una nota Fincantieri.
Considerate le dimensioni del focolaio non è stato necessario richiedere l’intervento dei vigili del fuoco, che quindi non sono mai giunti presso lo stabilimento. Confermiamo inoltre che non vi sono state conseguenze per le persone e che il fuoco, che ha prodotto altresì molto fumo, è rimasto limitato ad un’area di un singolo locale della nave, ormeggiata in banchina in area demaniale”.

 

 

In merito al principio di incendio verificatosi questa mattina sulla nave LHD “Trieste”, varata il mese scorso a Castellammare di Stabia, vi informiamo che questo è stato prontamente estinto dal personale interno di cantiere. I lavori a bordo sono regolarmente ripresi già da circa mezz’ora”, ha riferito in una nota Fincantieri.
Considerate le dimensioni del focolaio non è stato necessario richiedere l’intervento dei vigili del fuoco, che quindi non sono mai giunti presso lo stabilimento. Confermiamo inoltre che non vi sono state conseguenze per le persone e che il fuoco, che ha prodotto altresì molto fumo, è rimasto limitato ad un’area di un singolo locale della nave, ormeggiata in banchina in area demaniale

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania