Cronaca Sud - cronaca

Nuovi incendi di origine dolosa sul Vesuvio. Evacuate abitazioni e attività produttive

Incendi Vesuvio
 Nuovi incendi di origine dolosa sul Vesuvio. Evacuate abitazioni e attività produttive

Ancora incendi sul Vesuvio e quasi certamente le cause sono di origine dolosa. Individuati, per ora, cinque focolai attivi che da questa mattina rilasciano un gran quantitativo di fumo e intense fiamme.

Le zone interessante sono Ottaviano, nella Valle delle Delizie, Ercolano, in via Vesuvio, e Torre del Greco, nella zona a valle di Cappella Bianchini. A Trecase le lingue di fuoco sono giunte a minacciare le zone abitate, mettendo in pericolo anche il transito sull’autostrada.

Impegnati a ristabilire la situazione i carabinieri forestali, la protezione civile, i vigili del fuoco e l’organico dell’anticendio boschivo della Sma Campania, con l’aiuto di un canadair oltre che l’intervento di numerosi volontari.

Poco fa è iniziata l’evacuazione di case e magazzini situati al ridosso del Vesuvio, affinché le operazioni possano essere svolte senza il minimo rischio per la popolazione.

LEGGI ANCHE: Ancora fiamme sul Vesuvio fiamme sul Vesuvio: tre incendi. Case evacuate a Boscoreale

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Luisa Di Capua

Nata il 7 febbraio a Castellammare di Stabia.
Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, con specializzazione magistrale in Giornalismo e Cultura editoriale all’Università degli Studi di Parma.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Pubblicità Elettorale

Categorie

Donazione

Google Play Edicola

Google Play store page

YouTube

Iscriviti al nostro canale

Facebook