Quantcast

Banner Gori
foto free
Sud - cronaca

Il killer di piazza Nazionale trasferito nel carcere di massima sicurezza

 Il killer colpevole dell’agguato e del proiettile vagante contro Noemi, la bimba che ha lottato tra la vita e la morte, è stato trasferito nel carcere di massima sicurezza a Terni

Napoli, verrà trasferito nel carcere di massima sicurezza  A. Del Re, il 28enne accusato di aver sparato alla piccola Noemi in piazza Nazionale. L’uomo è stato trasferito dalla casa circondariale di Siena, dove si trovava dal giorno del suo arresto, a quello di Terni. Le motivazioni risiedono nella gravità dei reati di cui il 28enne è accusato.

L’uomo che non aveva tentato la fuga, è stato intercettato in un autogrill sulla Siena-Bettolle, mentre andava con la madre e la sorella a colloquio dal padre, V. Del Re, detenuto nel carcere di alta sicurezza di San Gimignano.

Sembrerebbe che l’uomo sia stato beccato dalle telecamere di sorveglianza di Piazza Nazionale, vestito di nero, sparare contro Salvatore Nurcaro, il 3 maggio scorso. Tra i diversi spari, alcune pallottole vaganti colpirono anche le persone ferme in piazza, tra le quali una donna di 50 anni e la sua nipotina, la piccola Noemi. La bimba ha avuto la peggio in questa circostanza, in quanto il proiettile che l’ha colpita, le ha attraversato il torace, danneggiandole entrambi i polmoni.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania