Sud - cronaca

Il centro storico di Napoli: una vetrina a luci rosse. Le zone del sesso in strada

Negli ultimi tempi il centro storico di Napoli sta registrando episodi che fanno molto discutere, ovvero la presenza di giovani che intrattengono rapporti sessuali all’aperto, non curanti di essere visti o addirittura filmati.

Divenne virale sul web il video del rapporto orale consumato in Piazza San Domenico da una coppia circondata da tantissimi spettatori. Ma non è l’unico episodio a luci rosse che ha visto il centro antico di Napoli protagonista dello scenario hard. Tra le testimonianze raccolte da Fanpage.it c’è il Complesso monumentale di San Domenico Maggiore, il vicoletto Giuseppe Orilia, quello vicino alla struttura universitaria di Via Mezzocannone, il vico Pallonetto a Santachiara, e piazza Miraglia nell’area antistante al Vecchio Policlinico.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Luisa Di Capua

Nata il 7 febbraio a Castellammare di Stabia.
Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, con specializzazione magistrale in Giornalismo e Cultura editoriale all’Università degli Studi di Parma.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania