Quantcast

Banner Gori
I Falchi "ghermiscono" e arrestano per droga
Sud - cronaca

I Falchi “ghermiscono” e arrestano due persone per droga

I Falchi della Squadra Mobile portano a termine lunedì sera, con esiti positivi l’ennesima operazione di spaccio alla droga.

I Falchi “ghermiscono” e arrestano due persone per droga

NAPOLI- Ennesima operazione di contrasto allo spaccio di droga conclusasi positivamente grazie al pronto intervento delle Forze dell’Ordine.
Lunedì sera i Falchi della Squadra Mobile, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in vicoletto Tronari diverse persone che si avvicinavano ad un uomo per poi allontanarsi, dopo pochi minuti, nei vicoli adiacenti.

I poliziotti lo hanno bloccato trovandolo in possesso di 2 ovuli di eroina del peso di circa 15 grammi, nascosti in bocca, e di altri tre ovuli della stessa sostanza del peso di circa 4 grammi occultati nelle tasche.
Inoltre, presso l’abitazione, hanno sorpreso un’altra persona in possesso di circa 22 grammi di eroina, di un bilancino di precisione e della somma di 70 euro.

Ahmed Himid, 47enne già destinatario di un ordine di custodia cautelare in carcere emesso il 6 febbraio scorso per reati in materia di stupefacenti, e Mnkondo Omari Hamad, 55enne, entrambi cittadini della Tanzania, sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I casi di spaccio di droga e sostanza stupefacenti simili sono una costante -purtroppo- ai giorni nostri.

Come sempre, quando si riflette sul “come” contrastare una piaga del genere, ci si rende conto che la risposta è molto complessa, perché implica un coinvolgimento di forze da più fronti: politico, economico, ma soprattutto culturale.

Bisognerebbe che nella mente dei “consumatori” si estinguesse l’idea che assumendo merda simile la vita possa migliorare…

 

 

 

 

Stéphanie Esposito

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Stéphanie Esposito

Stéphanie Esposito

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat