Quantcast

guardia di finanza
guardia di finanza
Sud - cronaca

Grandi interventi della Finanza a Capri e Ischia

Lavoro senza sosto per la Guardia di Finanza di Napoli

La lotta alla legalità non riposa mai, ne sa qualcosa la Guardia di Finanza di Napoli, che è più volte intervenuta nei territori di Ischia e Capri per contrastare le condotte costituenti minaccia per l’economia legale.

A quanto pare i finanzieri del comando provinciale Napoli hanno sottoposto a controllo diversi soggetti economici operanti nel settore della ristorazione.

In particolare, i finanzieri per reprimere il fenomeno della sfruttamento della manodopera irregolare, o “in nero”, hanno eseguito ispezioni nei confronti di attività commerciali aventi quale oggetto sociale la somministrazione di alimenti e bevande con sedi operative nei comuni di Napoli, Portici, Ischia e Capri.

Gli accertamenti eseguiti hanno riscontrato casi di impiego di manodopera irregolare, constatando la presenza di 18 lavoratori impiegati “in nero”. Inoltre, nei confronti di alcune attività è stata avanzata la richiesta di adozione del provvedimento di sospensione, mentre, per ciascun dipendente con contratto irregolare, sarà irrogata la c.d. “maxi sanzione” prevista dalla normativa di settore.

L’attività di servizio testimonia il costante impegno, esercitato dai finanzieri di Napoli, nel contrastare agli illeciti nel settore dello sfruttamento della manodopera irregolare, finalizzato alla tutela dell’economia legale e dei contribuenti.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania