Sud - cronaca

Gragnano, rischio viabilità per le frazioni di Caprile e Aurano: i dettagli

Gragnano, rischio viabilità per le frazioni di Caprile e Aurano: i dettagli

Gragnano, è a rischio la viabilità delle frazioni di Caprile e Aurano. La motivazione? Manto stradale mancante a macchia di leopardo, buche anche profonde, assenza di canaletti di deflusso delle acque piovane, erbacce caditoie intasate e fognature in pessimo stato di manutenzione. Queste sono state anche l’oggetto della segnalazione da parte dell’Associazione “Caprile Insieme” tramite il presidente Matteo D’Auria. Denunce scritte e protocollate a novembre del 2016 e luglio 2017. Il problema è che allo stato attuale, queste richieste risultano essere carta straccia, senza valore.

Il dossier in questine è documentato anche fotograficamente dallo stesso presidente e sotto gli occhi di tutti. Le strade interessate riguardano via Serbatoio dei Mulini nel centro storico di Gragnano. Si possono notare buche, manto stradale in asfalto ridotto a pezzi, privo di segnaletica orizzontale e senza dissuasori di velocità di competenza comunale. Ovviamente tutto questo rende pericoloso non solo la viabilità di macchina e motorini, ma è pericoloso anche per chi, la strada la percorre a piedi, infatti  è spesso capitato che anziane signore hanno rischiato di inciampare, o sono addirittura cadute. Lo stesso dissesto vale  per via Aurano dove regnano assenza di manutenzione e stato di abbandono. Uguale destino è quello per la Provinciale per Caprile.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania