Quantcast

Banner Gori
Carabinieri
Sud - cronaca

Gragnano, arrestato l’autore di una serie di furti tra Castellammare e Santa Maria la Carità

Gragnano, arrestato l’autore di una serie di furti tra Castellammare e Santa Maria la Carità

Questa mattina, i carabinieri della sezione di Gragnano hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un indagato ritenuto responsabile di diversi furti, lesioni e di tentata rapina commessi nei comuni di Castellammare, Santa Maria la Carità e Gragnano.
L’indagato fu colto in flagranza dai militari per i fatti commessi nel Comune gragnanese, dove tentò una rapina ai danni di una donna sottraendole una borsa contenete 200 euro in contanti usando anche violenza.
Nella circostanza gli agenti avevano sequestrato anche un giubbotto , il casco e il motociclo indossati dallo stesso malvivente e utilizzati per commettere il reato.
Le indagini effettuate sulle immagini catturate dai circuiti di videosorveglianza hanno permesso di attribuirgli altri episodi delittuosi:

Un furto il 9 Maggio 2018 nel comune di Santa Maria la Carità nel corso del quale approfittando della distrazione di una giovane donna intenta a parcheggiare l’autovettura, era entrata nell’ abitacolo e le aveva rubato uno smartphone
Il  12 Maggio  un furto nel comune di Gragnano nel quale aveva rubato una borsa contenente 50 euro; un tentativo di furto sempre a Gragnano il 12 Maggio
Un tentativo di rapina il 20 Maggio 2018 nel comune di Castellammare nel corso del quale a bordo del proprio motociclo aveva tentato di strappare la borsa alla vittima causandole lesioni guaribili in 20 giorni .

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania