Quantcast

Banner Gori
foto free
Sud - cronaca

Gragnano, abusivismo in città: ruspe per sei immobili

La decisione presa dal Tar

Gragnano, ancora abusivismo in città. La decisione arriva direttamente dal Tar per l’abbattimento di 6 immobili abusivi, ritenuti tali e quindi risultano essere legittime le ordinanze di demolizione del comune di Gragnano, che vince tutte e sei le cause.

Le ordinanze di demolizione furono emesse negli anni tra il 2012 e il 2013, a seguito dei controlli serrati che avevano beccato buona parte delle attività commerciali con qualche problema edilizio, a seguito dei quali si erano spesso viste revocate anche le autorizzazioni commerciali.

Per adesso le demolizioni disposte da i giudici amministrativi della sezione napoletana del Tar della Campania, sono previste per: un deposito in via San Nicola dei Miri, un sottotetto e un ampliamento di due diverse abitazioni in via Marianna Spagnuolo, una struttura adiacente un immobile in via Petrarca, una azienda tessile in via dei Sepolcri e un bar sulla Strada Statale per Agerola.

I proprietari di queste attività e immobili avevano presentato legale ricorso al Tribunale amministrativo della Regione Campania, che però a quanto pare è servito a poco, dal momento che i ricorsi sono stati tutti respinti, con sentenze che hanno visto il Comune vincitore su tutti e sei gli immobili accusati di essere abusivi. (Puntostabianews)

Print Friendly, PDF & Email
loading...

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat