Quantcast

Sud - cronaca

Giugliano, si allaga il campo rom: 350 persone restano bloccate nelle roulotte

Duecento delle persone bloccate sono minori

Il campo rom di Giugliano, a causa delle violenti piogge si è allagato. Così, decine e decine di persone sono rimaste bloccate all’interno delle roulotte nell’insediamento di via circumvallazione esterna chiamato il “fosso”. I residenti hanno girato un video e chiedono un intervento immediato di pompieri e vigili. La parte inferiore delle roulotte è praticamente oramai sommersa. Nel campo vivono 350 persone di cui 200 minori.

L’accampamento è situato in un cavone dove prima c’era una fabbrica di fuochi d’artificio. La conformazione dei terreni ha condotto al pericoloso allagamento e per ora numerose persone sono bloccate e impossibilitate ad uscire dalle baracche. I residenti attendono oramai da più di un anno l’allestimento di un nuovo villaggio. Ma per ora non ci sono novità. Il progetto è fallito e non ci sono alternative.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania