Quantcast

Sud - cronaca

Giugliano, botte e minacce alla madre per estorcerle denaro: giovanissimo in carcere

Giugliano, botte e minacce alla madre per estorcerle denaro: giovanissimo in carcere

Una storia di violenza che sta diventando fin troppo comune. Ancora un caso di un giovanissimo che aggredisce familiari per recuperare i soldi per la droga. Questa volta protagonista della vergognosa vicenda sarebbe un 18enne di Giugliano, il quale avrebbe in più occasioni picchiato e minacciato la madre per farsi consegnare piccole somme di denaro, talvolta anche cinque euro. I Carabinieri della Stazione di Varcaturo hanno dato esecuzione a un’ Ordinanza di Custodia Cautelare in carcere nei suoi confronti emessa dal Tribunale di Napoli concordando con risultanze investigative dell’Arma.
Il 18enne è finito in carcere perchè ritenuto responsabile di rapina aggravata perpetrata il 14 aprile scorso ai danni della madre di 46 anni in località Monterusciello di Pozzuoli. In quella occasione la donna, all’ interno della sua vettura, era stata minacciata, colpita a un braccio con un pugno e privata di 5 euro presi con la forza dal portafoglio.

Dagli accertamenti eseguiti per ricostruire la storia di violenza in famiglia sarebbe emerso che si erano presentati nei mesi passati altri episodi con modalità più o meno analoghe sempre finalizzati a ottenere soldi per l’acquisto di stupefacenti. Il giovane è stato tradotto nella Casa Circondariale di Poggioreale.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania