Quantcast

monte faito monti lattari castellammare di stabia sorrento eav
Sud - cronaca

Approvata in Regione Campania la mozione per il Gestore Unico del Faito, Dello Joio: “Impulso per il rilancio del territorio”

Approvata in Regione Campania la mozione per il Gestore Unico del Faito

È stata approvata nella giornata di ieri in Consiglio Regionale la mozione che prevede l’individuazione di un Gestore Unico del complesso del Monte Faito. La mozione, ad opera del consigliere regionale Flora Beneduce, è passata con 35 voti favorevoli e 2 contrari, ottenendo l’approvazione pressoché totale dei presenti in aula, in particolare le forze politiche di maggioranza, Forza Italia e Movimento 5 Stelle. Tocca ora a Vincenzo De Luca, Presidente della Regione Campania, stabilire a chi affidare la gestione del Faito, un soggetto che disponga di un budget economico tale da poter operare su programmazioni chiare, azioni costanti di progettazione, finanziamento, esecuzione e verifica di interventi di tutela e valorizzazione del territorio.

L’Ente Parco ha assistito all’approvazione della mozione, – ha spiegato Tristano Dello Joio, presidente dell’Ente Parco Regionale dei Monti Lattari – accogliendo con favore la scelta dell’assise, che garantirà sicuramente un impulso ulteriore per il percorso di valorizzazione del patrimonio ambientale e naturale del Monte Faito. Il rilancio territoriale è fondamentale per dare vigore al percorso di crescita della montagna, un patrimonio naturale che necessita di essere valorizzato con tutte le nostre forze. La mozione include anche un emendamento relativo alla strada che da Quisisana procede verso il Faito, inibita alla viabilità in quanto priva di protezioni laterali, vittima di devastazione e incuria e soggetta a pericolo di crollo e sversamenti di rifiuti. La riqualificazione della strada deve rappresentare una priorità per il Faito e l’Ente Parco è pronto a fare in pieno la sua parte”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania