Quantcast

Sud - cronaca

Gallipoli, rischia di annegare 70enne stabiese: salvato

Un uomo di 70 anni originario di Castellammare di Stabia è stato salvato mentre rischiava di annegare

Il team di salvamento a nuoto presente in spiaggia ha visto due donne allarmarsi e correre per entrare in mare e subito è scattato l’allarme. Grazie a questi interventi un uomo di circa 70 anni originario di Castellammare di Stabia ed ospite della struttura alberghiera Ecoresort Le Sirené, si è salvato da conseguenze ben peggiori. Solo alcuni minuti di paura e poi tutto si è concluso senza nemmeno far ricorso al servizio d’emergenza sanitaria 118.

Tutto è accaduto nella tarda mattinata di ieri, quando due donne che dalla battigia hanno notato i segnali fatti da un bagnante ad un centinaio di metri dalla riva che. Il team di salvamento a nuoto presente in spiaggia della struttura, si è immediatamente attivato, notando le difficoltà dell’ospite a tornare verso la riva. Il gruppo di bagnini, con la responsabile, ha raggiunto il pensionato originario di Castellammare di Stabia, messo in difficoltà dal mare mosso. La donna coadiuvata dai collaboratori hanno poi messa in pratica la procedura di salvataggio, raggiungendo l’uomo che annaspava e respirava a fatica, avendo ingerito molta acqua.  E’ stato riportato sulla battigia dove si è fortunatamente ripreso senza l’intervento del 118 e senza aver perso i sensi. Appena ripresosi l’anziano di Castellammare di Stabia, ha ringraziato commosso il gruppo che lo ha messo in salvo. “Siamo felici – sottolinea la responsabile– dell’epilogo positivo di questa vicenda. L’ospite non finiva di ringraziarci per aver scongiurato guai peggiori notando la sua difficoltà in acqua”.

 

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania