Quantcast

Banner Gori
Sud - cronaca

Figlicidio nell’Emiliano: uccide i figli ed ora accetta le cure

Dopo i primi rifiuti di sottoporsi alle cure finalmente accetta: prevista udienza l’11 dicembre.

Antonella Barbieri, la donna di 39 anni che ha accoltellato i due figli di 5 e 2 anni a Luzzara, sulle rive del Po, e successivamente ha  cercato il suicidio con un colpo all’addome ha deciso di farsi curare dopo un primo rifiuto nell’intervento dei medici. La donna, inoltre, sarebbe potenzialmente sottoponibile all’udienza davanti al giudice prevista  l’11 dicembre in ospedale a Reggio Emilia dov’è ricoverata.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania