Quantcast

Sud - cronaca

Ferrovie Campania, l’EAV annuncia una nuova tecnologia contro writers e ladri di rame: ecco di cosa si tratta

L’EAV lancia una nuova tecnologia contro writers e ladri di rame che vandalizzano le stazioni ferroviarie della Campania

La novità proposta da EAV rivoluzionerà la sorveglianza nelle stazioni e nei depositi dei treni della Regione Campania.
Si chiama HSD ed è “l’arma in più” con la quale l’azienda di trasporti ha deciso di combattere il problema dei writers, ma anche dei vandali e dei ladri di rame. Ad annunciarlo il presidente stesso dell’Ente Autonomo Volturno, Umberto De Gregorio, in un’intervista rilasciata al TG3 Campania.
Nel servizio del telegiornale regionale che viene postato anche sulla sua pagina Facebook ufficiale, De Gregorio mostra il funzionamento dell’HSD, un sistema di allarmistica vibro-acustica, che comincerà ad essere sperimentato sui treni della Circumvesuviana a partire da questa estate, per poi essere esteso anche ai treni regionali.
Questo sistema, sofisticatissimo, – ha detto De Gregorio – ci consente di aggredire il fenomeno all’origine, grazie a dei collegamenti diretti con le nostre forze dell’ordine interne, e ci permette anche di risparmiare sulle risorse umane utilizzate per debellare diversi problemi, che sono per noi costosissime“.
Come mostra il video, nel caso in cui un writer dovesse cominciare ad imbrattare un treno, si avvertirebbe subito una voce denunciante il misfatto: “Attenzione, stai vandalizzando un treno regionale“, con tanto di sirene dispiegate.

Eav. Un bel servizio del Tgr sul nuovo sperimentale sistema anti vandali. Il vandalo prova a sporcare o ad aprire il treno ed il treno parla e lancia l’allarme!Ps. Alle polemiche fondate sul nulla rispondiamo con il lavoro quotidiano.

Pubblicato da Umberto de Gregorio su Giovedì 12 luglio 2018

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania