Quantcast

Banner Gori
Sud - cronaca

Ercolano, vandalizzato il mezzo della Croce Rossa

Vandali in azione ad Ercolano: danneggiato il mezzo per trasportare i malati

Ercolano, inaudita inciviltà si è consumata per le strade della città. La denuncia è partita direttamente dalla pagina Facebook  “Croce rossa Italiana – comitato di Ercolano”, la  quale ha mostrato come siano reiterate ancora le violenze e le aggressioni per chi opera nel bene e per portare aiuto.

Il comitato, questa mattina, si è accorto che il mezzo della croce rossa che avrebbe dovuto dirigersi  presso l’ospedale Cardarelli di Napoli per accompagnare una signora ad effettuare la sua ennesima chemioterapia, è stato vandalizzato. Sulla pagina si legge: “Eccolo qui in sosta sotto gli occhi increduli di chi vuole solo bene!”

Di seguito la foto del mezzo deturpato

 

Pare trattarsi della seconda aggressione a distanza di 10 giorni: l’ultima è avvenuta pochi giorni fa quando il medico, l’autista e l’infermiere 118 della Croce rossa Italiana di Ercolano sono stati aggrediti  mentre prestavano soccorso dopo un incidente stradale.
Sull’episodio si è anche espresso il Sindaco della città di Ercolano, Ciro Buonajuto:

Bisogna essere proprio dei grandi schifosi per fare un danno del genere a un mezzo che potrebbe servire a salvare la vita di chiunque, persino del deficiente che ha fatto questa bravata. Penso alla persona che aveva bisogno di questa ambulanza per andare a fare la chemioterapia e immagino un dolore che si aggiunge ad altro dolore. Penso ai volontari della Croce Rossa Italiana – Comitato di Ercolano che ogni giorno si mettono al servizio di chi sta peggio. Penso alla tanta gente perbene che non merita di convivere con questa gentaglia.
Solo se siamo tutti veramente uniti contro questa schifezza potremo sconfiggere questo degrado.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania