Quantcast

Sud - cronaca

Ercolano, il Sindaco Buonajuto a caccia di coloro che non rispettano la differenziata

Ercolano, il Sindaco Buonajuto a caccia di coloro che non rispettano la differenziata

Ercolano, quella del Sindaco Buonajuto è una vera e propria lotta all’inciviltà. Lo stesso primo cittadino ha partecipato,  insieme a due pattuglie della polizia municipale e agli operatori dell’azienda incaricata della raccolta dei rifiuti, ai controlli sul sacchetto selvaggio su tutto il territorio di Ercolano.

I controlli sono stati effettuati dalle prime luci dell’alba fino a metà mattinata, e hanno riguardato i sacchetti della spazzatura, o meglio il loro contenuto, della serata di ieri. Secondo il calendario della differenziata, nella serata di ieri era possibile gettare solo la frazione umida, ma, nonostante questo, il contenuto dei sacchetti ha mostrato centinaia di infrazioni. E’ stato possibile risalire, frugando nella spazzatura, grazie a bollette, documenti vari, a chi aveva commesso l’inflazione, i quali dovranno pagare una multa che va daii 50 ed i 500 euro. In totale ieri sono stati colti 70 trasgressori della differenziata.

Come riportato dal giornale “Il Mattino”, ecco il commento del primo cittadino: «Continueremo a fare di tutto per rendere la vita difficile a questi soggetti .Negli ultimi quattro mesi, grazie a questi controlli sui sacchetti e all’attività di videosorveglianza, sono state elevate centinaia di multe. Oltre alla repressione, è stata fatta anche una campagna di informazione con la distribuzione di quindicimila opuscoli nelle scuole. Purtroppo c’è una parte della popolazione che vuole continuare a sguazzare nell’inciviltà e proprio questa parte è quella che più si lamenta contro le istituzioni per lo schifo che loro stessi producono. Noi proseguiremo su questa strada e continueremo a combattere contro questi incivili».

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania