Quantcast

Sud - cronaca

Ercolano, pregiudicato 60enne ruba auto e si schianta durante inseguimento

Ercolano, pregiudicato 60enne ruba auto e si schianta durante inseguimento in via Belvedere: arrestato e trasportato nel carcere di Poggioreale

Rocambolesco inseguimento tra le vie di Ercolano. Stando a quanto riferito da Fanpage.it, un uomo, alla guida di un’auto rubata, dopo aver notato l’alt imposto dai carabinieri a un posto di blocco, avrebbe deciso di tentare la fuga, dando vita a un lungo e movimentato inseguimento.
Protagonista dell’episodio Giuseppe C., un uomo di 60 anni di Ercolano, in provincia di Napoli. Il 60enne, residente in via Pezzentelle, era già noto alle forze dell’ordine. Alla vista dei carabinieri, impegnati in un servizio di pattugliamento per il controllo del territorio, sarebbe fuggito sulla una Peugeot, risultata in seguito ai controlli rubata a Napoli lo scorso 23 luglio. L’inseguimento, durato diversi minuti, si è concluso solo quando, in via Belvedere, il 60enne ha perso il controllo del mezzo, schiantandosi contro il muro.
L’uomo non avrebbe riportato traumi nell’impatto: anzi, una volta uscito dall’auto e bloccato dai carabinieri, avrebbe opposto resistenza all’arresto causando delle lievi lesioni a uno dei militari, cercando di “dar battaglia” fino alla fine. La sua fuga si è quindi conclusa con le manette e il trasporto nel carcere di Poggioreale da parte dei carabinieri del Radiomobile di Torre del Greco.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania