Quantcast

Sud - cronaca

Ercolano, parte la campagna social “Vota lo schifoso” contro il deposito dei sacchetti selvaggi

Ercolano, parte la campagna social “Vota lo schifoso” contro il deposito dei sacchetti selvaggi

Ercolano, il Sindaco della città Ciro Buonajuto, ha dato il via ad una campagna/ concorso social, denominata “Vota lo Schifoso”, contro il deposito selvaggio dei sacchetti della spazzatura. Il tutto è stato diffuso attraverso la sua pagina facebook, dove sono state pubblicate 4 foto di 4 auto, rilevate con le telecamere di video sorveglianza, di quattro trasgressori che con le proprie auto si accostano per gettare i sacchetti in posti e orari non consentiti.

Sulla pagina del Sindaco si legge: ” VOTA LO SCHIFOSO. È possibile votare utilizzando le reaction di Facebook. Il vincitore potrà venire a ritirare il Premio in Comune. Tutti riceveranno una multa direttamente a casa.” Il premio consisterà in una bella multa, che verrà recapitata direttamente all’indirizzo del trasgressore. Buonajuto fa sul serio al riguardo, la stessa campagna di sensibilizzazione per la raccolta differenziata, portò alla stampa e consegna di molti opuscoli, proprio per informare la cittadinanza tutta. In più, proprio per controllare ogni tipo di sgarro, stanno lavorando anche le guardie ambientali, che hanno diversi compiti, come quello di visionare le telecamere, e controllare i sacchetti, in modo da individuare chi trasgredisce la raccolta differenziata.

Ovviamente i cittadini, quelli onesti, sono entusiasti della campagna a “premi” e non hanno mancato di commentare, oltre che votare, sotto la foto pubblicata dal Sindaco. Si legge: “Bene così Sindaco castighiamo questi schifosi oggi abbiamo pizzicato molti schifosi nel l’apertura dei sacchetti selvaggi addirittura abbiamo trovato la cartella della Tares di quest’anno i un sacchetto”, oppure “Le telecamere anche a via trentola..per favore..dove c’ è la Gori..ogni giorno dobbiamo combattere con gli incivili che abbandonano i rifiuti e i marciapiedi sono impraticabili per colpa dei ” signori” che portano a fare i bisogni ai loro cani”.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania