Quantcast

Carabinieri - Palermo
Sud - cronaca

Ercolano, tenta di vendere appartamento confiscato: denunciata una donna di Torre del Greco

Tenta di vendere un appartamento confiscato alla camorra: denunciata una donna di Torre del Greco

Una donna tenta di vendere un appartamento confiscato alla criminalità organizzata, denunciata per truffa una prestanome del capoclan degli Ascione-Papale di Ercolano.

L’indagata è una donna di 32 anni incensurata originaria di Torre del Greco, che aveva affidato ad una agenzia immobiliare un’abitazione confiscata dal Tribunale di Napoli nel 2013 a lei e all’ex reggente del sodalizio criminale, che attualmente è detenuto.

I carabinieri della Tenenza di Ercolano avevano scoperto che la donna non aveva segnalato alcun problema all’agenzia, né erano state portate avanti le verifiche del caso. Inoltre era stato pubblicato un annuncio di vendita e quando i militari dell’Arma sono entrati nell’abitazione vi hanno trovato un agente immobiliare con due potenziali acquirenti.  Il locale è stato sottoposto a sequestro probatorio.

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania