Sud - cronaca

Ercolano, fa chiedere elemosina alla figlia di 9 anni: denunciato 41enne

Ercolano, fa chiedere elemosina alla figlia di 9 anni: denunciato 41enne

Ercolano. Quante volte andando a fare la spesa, oppure mentre siamo al bar seduti a prendere un caffè, si sono avvicinate persone, che brandendo i figli piccoli o neonati, perchè davvero lo fanno a mo di arma, come ad incentivare le persone a consegnargli i soldi, hanno chiesto degli spicci. ” Dammi una moneta, ho fame” questa la frase più usata, ed il bello è che quelli più richiesti sono propri i soldi, mai il cibo, nonostante confessino di avere fame. Molte volte i genitori mandano i figli piccoli ad elemosinare, e questa è proprio la storia di una ragazzina di 9 anni, residente ad Ercolano, il cui padre, un 41enne di origini romene, la obbligava a chiedere l’elemosina davanti ad un discount.

Per la maggior parte delle volte, i bambini sono nati in Italia, e per questo dovrebbero di diritto frequentare la scuola, ma la bambina in questione, invece di andare a scuola, era sfruttata dal papà per muovere a compassione i clienti di un Discount. Il padre, sorpreso dai carabinieri della Tenenza di Ercolano, è stato denunciato per accattonaggio dai carabinieri.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania