Quantcast

Banner Gori
Ennesimi episodi di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali Carabinieri, violenza di genere
Sud - cronaca

Ennesimi episodi di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali

Napoli: un uomo denunciato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali a danno della fidanzata aggredita con pugni e calci per futili motivi.

Ennesimi episodi di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali

NAPOLI- Ieri mattina gli agenti del Commissariato Montecalvario, sono intervenuti in soccorso di una donna vittima delle violenze del fidanzato, opportunamente denunciato per maltrattamenti e lesioni personali.
Durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa, gli agenti sono intervenuti presso l’Ospedale Vecchio Pellegrini per una donna ferita che ha raccontato di essere vittima di comportamenti violenti del fidanzato il quale, già in altre occasioni, l’aveva aggredita con pugni e calci per futili motivi.
L’uomo S.P., 55enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

Siamo ancora lontanti da una società civile, dove esista per davvero il rispetto reciproco tra gli esseri umani indipendentemente dal genere e dalle differenze di pensiero.

Come sempre, l’intervento delle Forze dell’Ordine è l’unica arma che riesca a salvare le vittime e portarle su una nuova strada che apra loro la possibilità di un futuro diverso.

Manca ancora, l’indignazione sociale da parte della comunità vs il colpevole: per annientare la violenza contro le donne è vitale che anche gli Uomini – quelli veri- scendano in campo al loro fianco per promuovere dei modelli di umanità, civiltà, in cui la visione di “maschio dominante” venga finalmente distrutta… Perché di fatto, dannegia anche gli Uomini stessi.

Stéphanie Esposito

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o
utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere
autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede
comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente
articolo.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Stéphanie Esposito

Stéphanie Esposito

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più