Quantcast

Sud - cronaca

Eboli, bimbo rischia di morire a causa della sosta selvaggia di alcune vetture

Sembrerebbe che il bambino della signora durante una gita ha accusato un malore essendo affetto da una forma rara di epilessia

Eboli – La sosta selvaggia spesso crea problemi di viabilità, ma quello che è successo ad una mamma di un bambino di Eboli fa sicuramente rabbia. A causa della sosta di alcune macchine il bambino della signora Annalisa non ha potuto ricevere le cure immediate da parte del pronto soccorso.

Infatti, sembrerebbe che il bambino della signora durante una gita ha accusato un malore essendo affetto da una forma rara di epilessia. La donna ha cercato di portare rapidamente il figlio in ospedale, ma le macchine non parcheggiate adeguatamente hanno rallentato la sua corsa.

Magazine Pragma riporta la storia raccontata dalla protagonista:

“Mio figlio soffre di una epilessia rara e farmacoresistente, ci eravamo recati al Santuario per una visita e stavamo cercando un parcheggio quando purtroppo il bambino ha avuto un grave attacco epilettico. Subito, siamo risaliti in auto per correre all’Ospedale, perche’ mio figlio non reagiva nonostante il farmaco salvavita. Da li’ una impresa per arrivare in ospedale perche’ sulla zona erano presenti molte auto. Noi abbiamo suonato il clacson e richiamato l’attenzione dei presenti, io ero molto agitata ed ho anche urlato molto, mio figlio necessitava di cure. Per la cronaca , causa fretta, non abbiamo chiamato ne vigili urbani ne soccorsi. La Polizia Municipale e’ arrivata dopo il nostro passaggio per far spostare le auto della zona. Per arrivare in ospedale, abbiamo impiegato piu’ del tempo previsto ma fortunatamente siamo arrivati, al Pronto Soccorso, grazie anche all’Intervento del Pediatra di turno dell’Ospedale di Eboli, mio figlio si e’ ripreso dopo un oretta circa. Voglio precisare che durante il tragitto, il bambino era in uno stato di incoscienza totale.”

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania