Quantcast

Sud - cronaca

Discute con il fidanzato, si perde nei campi: salvata da Carabinieri

Discute con il fidanzato, scende dalla macchina e si perde nelle campagne: giovane salvata dai Carabinieri

Una giovane studentessa di 21 anni, nella serata di ieri sera in seguito ad una forte discussione con il fidanzato ed era scesa dall’auto su cui viaggiano e si è incamminata tra le campagne di Calvizzano.

Il ragazzo era convinto che sarebbe tornata a casa, ma con il passare delle ore la paura cresceva e non riusciva a mettersi in contatto. Nemmeno i genitori di lei avevano sue notizie.  Così i genitori e il ragazzo si sono così spaventati e ieri notte sono andati dai Carabinieri della stazione di Villaricca a denunciare la scomparsa della giovane.

I militari hanno prontamente attivato la procedura di localizzazione del telefono e hanno accertato che il cellulare agganciava nelle campagne di Calvizzano, dove si sono immediatamente precipitati.

I militari hanno battuto la zona metro per metro nella notte, chiamando la ragazza al buio, ma lei però non poteva sentirli. Mentre tentava di tornare a casa, era caduta, stremata, sull’argine di un “lagno” ed aveva battuto la testa perdendo i sensi. I carabinieri l’hanno trovata in stato di incoscienza e in ipotermia, riversa lungo la riva di un fiumiciattolo. L’hanno immediatamente soccorsa chiamando anche il 118.

La ragazza è stata salvata da un serio rischio. è stata trasportata in ospedale ed ora è ricoverata in osservazione a seguito del trauma cranico riportato.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania