Sud - cronaca

De Luca, nuova attacco a De Magistris: “Napoli spende malissimo i fondi UE”

Rappresento quel Sud che pretende le verifiche di efficienza e di correttezza

Vincenzo De Luca, presidente della regione Campania, formula un nuovo attacco nei confronti di Luigi De Magistris, sindaco di Napoli. Questa volta, l’argomento di contestazione è l’utilizzo da parte del primo cittadino partenopeo dei fondi provenienti dall’Unione Europea.

Ecco le sue parole:
“Napoli è la città d’Italia che riceve i maggiori trasferimenti da parte dello Stato. Nessuno si può lamentare. Credo di ricordare 360 euro pro capite l’anno, più della Capitale, mentre Milano ne riceve 54. Ora è evidente che c’è una particolare sofferenza di quella città. Dobbiamo riequilibrare le risorse a favore del Sud e dobbiamo avere dei criteri premiali e di penalizzazione per chi non usa i soldi in maniera corretta. Io rappresento quel Sud che pretende le verifiche di efficienza e di correttezza: cioè se le risorse che arrivano al Sud non sono spese in maniera corretta e produttiva io sono per toglierle, senza pietà”.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania