Quantcast

Banner Gori
vincenzo de luca screen video foto free facebook castellammare gragnano
Sud - cronaca

De Luca: “10milioni per il presidio Ospedaliero di Castellammare, 5 per quello di Gragnano”

De Luca nel corso dell’inaugurazione del nuovo reparto dell’Ospedale Covid di Boscoreale: “10milioni per il presidio Ospedaliero di Castellammare, 5 per quello di Gragnano”

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nel corso dell’inaugurazione del reparto di terapia Intensiva (12+1 posti letto) del Presidio di Boscotrecase, ha annunciato un imponente piano di investimenti che la Regione ha finanziato per l’Asl Napoli 3, che prevede:
1. la realizzazione del nuovo Ospedale della Costiera per un importo di 65.000.000 (gara di progettazione in corso di aggiudicazione)
2. la ristrutturazione del P.O. Maresca di Torre del Greco per un importo di 6.000.000 (gara di progettazione in corso di aggiudicazione da parte di SO.RE.SA.)
3. la ristrutturazione e l’ampliamento del Presidio Ospedaliero di Nola che prevede anche la realizzazione della radioterapia per un importo complessivo di oltre 25.000.000 € (con un primo stralcio progettuale per un importo di 5.500.000 € in corso di aggiudicazione da parte di SO.RE.SA);
4. la rifunzionalizzazione del P.O. di Castellammare di Stabia che prevede investimenti per un importo di oltre 10.000.000 di euro.
5. la rimodulazione di Gragnano per un importo pari a circa 5.000.000

Sanità: 120 milioni di investimenti per il rilancio dell’Asl Napoli 3

Per rapidità, efficienza e qualità dell’intervento all’Ospedale di Boscotrecase è stato fatto un lavoro davvero straordinario.L’attivazione del reparto di terapia Intensiva (12+1 posti letto) del Presidio di Boscotrecase fa parte del complessivo ed imponente piano di investimenti che la Regione ha finanziato per l’Asl Napoli 3, che prevede:1. la realizzazione del nuovo ospedale della costiera per un importo di 65.000.000 (gara di progettazione in corso di aggiudicazione)2. la ristrutturazione del P.O. Maresca di Torre del Greco per un importo di 6.000.000 (gara di progettazione in corso di aggiudicazione da parte di SO.RE.SA.)3. la ristrutturazione e l’ampliamento del Presidio Ospedaliero di Nola che prevede anche la realizzazione della radioterapia per un importo complessivo di oltre 25.000.000 € (con un primo stralcio progettuale per un importo di 5.500.000 € in corso di aggiudicazione da parte di SO.RE.SA);4. la rifunzionalizzazione del P.O. di Castellammare di Stabia che prevede investimenti per un importo di oltre 10.000.000 di euro.5. la rimodulazione di Gragnano per un importo pari a circa 5.000.000 Complessivamente, quasi 120 milioni di investimenti (116.5) per il rilancio della sanità in un’area molto vasta e importante della nostra regione.

Gepostet von Vincenzo De Luca am Mittwoch, 13. Mai 2020

“Complessivamente, quasi 120 milioni di investimenti (116.5) per il rilancio della sanità in un’area molto vasta e importante della nostra regione.” ha commentato il Governatore De Luca.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat