Quantcast

Attualità Sud - cronaca

Corte Europea dei Diritti dell’Uomo: lo stabiese Raffaele Sabato è il nuovo giudice per l’Italia

Raffaele Sabato, magistrato di Castellammare di Stabia, è il nuovo giudice peer l’Italia della Corte Europe dei Diritti dell’Uomo, anche nota come Corte di Strasburgo. Sabato, dal 2012 consigliere della Corte di Cassazione e già componente della Scuola Superiore della Magistratura, è stato eletto con 107 voti.

Il giudice stabiese è stato eletto dall’assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa, superando la concorrenza degli altri due candidati italiani (sono tre i candidati per ogni Stato), Antonio Balsamo ed Ida Caracciolo. Raffaele Sabato è il sesto membro italiano della Corte Europea dei diritti dell’Uomo; prima di lui l’ultimo era stato (e sarà fino al 4 maggio) Guido Raimondi, di cui Sabato prenderà il posto iniziando il proprio mandato che durerà nove anni.

La Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, che ha sede a Strasburgo, è un organo giurisdizionale internazionale con funzione consultiva e contenziosa, istituito nel 1959 dalla Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali, ed a cui aderiscono i 47 Stati membri del Consiglio d’Europa.

Per il giudice Sabato, autentica eccellenza stabiese nel mondo, ennesimo incarico di prestigio in una carriera ricca di successi professionali nazionali ed internazionali.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania