Quantcast

Sud - cronaca

Comune di Napoli, sono due le settimane per evitare il crac

E’ una corsa contro il tempo

Quella di mercoledì è una data cruciale per il Comune di Napoli, quel giorno a Roma si discuterà innanzi alle Sezioni Riunite il ricorso contro il blocco della spesa imposto dalle Sezione regionale della Corte dei Conti della Campania a Palazzo San Giacomo. Un ricorso multiplo, dove la giunta guidata dal sindaco Luigi de Magistris ha chiesto la ‘riforma’ della pronuncia della Corte dei Conti o in subordine e in via prudenziale la sospensiva.

Per essere più chiari la decisione delle Sezioni riunite orienterà le due delibere intorno alle quali ruota il futuro del Comune: la rimodulazione del Piano di rientro dal debito e la manovra di riequilibrio del bilancio stesso. Entrambe le delibere andranno in Consiglio comunale l’ultima settimana del mese. In questo contesto – sempre mercoledì – è attesa la risposta del tribunale fallimentare alla richiesta di concordato di Anm, che come il suo unico azionista è a rischio fallimento.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania