Quantcast

Banner Gori
Cimmino Juve Stabia
Sud - cronaca

Cimmino: “I medici di base necessitano di adeguate protezioni, siamo al loro fianco”

“Per loro saranno messe a disposizione 150 mascherine”

Cresce in maniera esponenziale il numero dei medici di base contagiati dal virus COVID-19. A loro difesa scende in campo il Sindaco Gaetano Cimmino che metterà a disposizione dei dottori di Castellammare di Stabia ben 150 mascherine, per offrire loro protezione ed evitare che si possa parlare ancora di decessi.

Ecco il comunicato del sindaco Cimmino:

“Tanti sono i medici di famiglia che continuano a svolgere le attività di studio e di ambulatorio e necessitano di adeguate protezioni, non sempre messe a loro disposizione. Giovanni Tommasino, ad esempio, era un medico di base che svolgeva la sua professione come una missione. E proprio il suo impegno e la sua disponibilità verso gli altri lo hanno esposto al contagio del virus che se lo è portato via.

Abbiamo pensato, pertanto, di donare 150 mascherine ai medici di base di Castellammare, una categoria professionale che si trova nella condizione di dover gestire i propri pazienti nel bel mezzo di un’epidemia senza precedenti nella storia recente e che ha bisogno di dotarsi degli strumenti e dei dispositivi di protezione individuale necessari per affrontarla.

Siamo al loro fianco in questa battaglia che ci vede tutti coinvolti. La tutela dei cittadini che oggi soffrono passa attraverso l’impegno e la competenza dei medici e di tutto il personale sanitario. Insieme ce la faremo”.

Print Friendly, PDF & Email
loading...

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat